Anche questa settimana è andata in onda su Radio Idea la nostra trasmissione. 

Saranno pubblicati su questo blog i file audio delle trasmissioni andate in onda, accompagnati da un breve articolo che cercherà di approfondire le tematiche trattate nelle varie puntate radiofoniche.

Questa settimana abbiamo parlato dei vari errori che possiamo commettere quando parliamo di comunicazione non verbale!!!!

Buon ascolto!!!

Quando comunichiamo, anche se non ce ne rendiamo conto commettiamo molti errori, ho pubblicato di recente un articolo dove ho parlato degli errori più frequenti – clicca qui per vedere l’articolo –

Tra gli errori più comuni troviamo quello di tenere il contatto oculare troppo a lungo.

Infatti, il tenere il contatto oculare per troppo tempo può far sentire le altre persone a disagio, qualcuno potrebbe addirittura chiedersi se non ha qualche macchia addosso o qualcosa tra identi che lo faccia essere ridicolo.

Anche erigere delle “barriere” tra noi e l’interlocutore con oggetti vari, può giocare a nostro sfavore.

Dalla borsetta sul tavolo a qualsiasi oggetto che mettiamo tra noi e gli altri mentre comunichiamo. Stesso ruolo lo fanno le braccie e le gambe. Quante volte ci hanno detto di non incrociare le braccie durante un colloquio? Sono gesti che mostrano insicurezza, reintrano tra i cosiddetti scudi comunicativi che non ci fanno essere convincenti.

 

 ************************************************
Non sei ancora iscritto alla mia newsletter?
Allora clicca qui sotto
===> Iscriviti alla Newsletter <===
************************************************

Se vuoi approfondire l’argomento, ti aspetto al mio prossimo corso Linguaggio del corpo e micro-espressioni facciali
chiama gratis il numero verde 800 032 882 oppure scrivi a info@formaementis.net

Ti saranno svelate tutte le informazioni, correlate da ricerche scientifiche, per aiutarti a scoprire che emozione sta vivendo il tuo interlocutore e capire se ti sta mentendo.

Avrò il piacere di seguirti di persona durante tutto il percorso della durata di 2 giorni (full immersion), per questo ho scelto il numero chiuso, massimo 10 persone.

La rifrequenza è sempre gratuita – Attestato finale

Per approfondimenti consiglio i libri

 

Acquista online

Prova a Mentirmi

Imparare il linguaggio del corpo per capire gli altri

Siamo tutti bravi a mentire, ma a nessuno piace essere ingannato. C’è chi mente per un proprio vantaggio personale, chi per coprire un errore, chi magari solo per il piacere di riuscire a prendere in giro gli altri e farla franca… Televisione, pubblicità, giornali e persino amici e parenti – per non parlare del partner – ci mentono di continuo.

Come capire se chi avete davanti vi sta raccontando la verità o l’ennesima bugia? Qui troverete tutto sulla comunicazione: da quella che si crea nell’ambiente di lavoro, a quella che si svolge tra uomini e donne. E imparerete a riconoscere le bugie e a relazionarvi agli altri nel modo migliore. Le illustrazioni vi mostreranno in modo chiaro e semplice come cogliere le più piccole differenze tra un bugiardo e una persona sincera attraverso le microespressioni presenti nel volto.

Attraverso la psicologia della menzogna, imparerete poi a gestire il vostro rapporto con chi mente e ad evitare che gli altri vi ingannino. Scoprirete come la comunicazione non verbale influisca sulla nostra vita, e come fare in modo che il vostro modo di esprimervi diventi efficace. Imparerete come funziona la cinesica, la scienza del singolo gesto, e come servirvene. Perché è tanto insopportabile che ci siano sconosciuti in ascensore e cosa genera il disagio. E come creare un feeling con le altre persone in pochi secondi.

 


 

 

Acquista online

Il Metodo Antiballe

Leggi il linguaggio del corpo e scopri le bugie che ti raccontano

Se siete stanchi di essere presi in giro, se cercate un sistema per non essere ingannati o, peggio, truffati, avete scelto il libro giusto. Attraverso l’analisi del linguaggio non verbale, Il metodo antiballe vi permette di scoprire quando gli altri fìngono e vi aiuta a capire che cosa dicono e soprattutto NON dicono.

Il corpo non mente mai. Ignora il bon ton e comunica sempre la verità. Per questo è necessario prestare molta attenzione ai segnali che inviate e ricevete attraverso di esso. Saperli controllare e interpretare rappresenta uno straordinario vantaggio per la vita personale e professionale.

Frutto di anni di ricerche, scritto in uno stile semplice e accattivante, Il metodo antiballesvela a uno a uno i segreti del linguaggio del corpo e spiega, con l’ausilio di moltissime immagini, come decifrarne i messaggi.

Basta qualche ora di lettura e le microespressioni, gli sguardi, i gesti, la postura, i tic… diventeranno i vostri più fidati alleati. Benvenuti in questo nuovo e affascinante universo!