In questo video analizziamo il linguaggio del corpo (parzialmente) dell’imputato Dylan Schumaker.

Siamo a Springville, New York (USA) nell’ultima udienza del processo contro Dylan Schumaker, accusato – reo confesso – dell’omicidio del figlio della sua compagna, di appena due anni.

L’obiettivo della difesa è ottenere una pena minima di 15 anni, dopo i quali sarà possibile chiedere l’applicazione della libertà condizionale.

Analizziamo il video:

Come possiamo notare in nessun momento, il ragazzo esprime le tipiche caratteristiche della tristezza.

Cerca di ingannare la corte con le lacrime, ma le lacrime su un volto esprimono sempre alcune caratteristiche del viso tipiche della tristezza (codice facs AU 1+4+7+11+15+17+43) nel video non notiamo neanche una delle varie unità d’azione del facs che si dovrebbero in questi casi trovare nel viso. Di queste unità d’azione ne ho già parlato in un precedente articolo – clicca qui

Quindi possiamo concludere che la sua emozione non è genuina!

La tristezza ha delle caratteristiche fondamentali, ad esempio non possono mancare nel viso le unità d’azione del facs AU 1+4+15

Le labbra dovrebbero portare gli angoli della bocca verso il basso (AU15) nel video invece sembrano quasi assomigliare ad un sorriso.

Il muscolo occipito-frontale dovrebbe alzare la parte interna del sopracciglio (AU1) invece neanche si muove.

Le sopracciglia dovrebbero essere in tensione e avvicinate tra loro (AU4) invece non è presente assolutamente nulla.

Addirittura: quando al min 5:26 si gira e dice “veramente mi dispiace non volevo far del male a tuo figlio”, l’espressione è quella del disgusto, non della tristezza. Notare il sollevamento del labbro superiore e l’arriciamento del naso (codici facs AU 9+25)

Al min 6:35 quando dice mi dispiace, fa un leggero no con la testa, segno che alla fine, non è neanche dispiaciuto.

Le lacrime possono trarre in inganno, ma le vere emzoioni alla fine escono fuori e quando non sono coerenti, non convincono nessuno. Alla fine è stato condannato!!

———————————————————-

Continua a seguirmi sui social

Facebook - Gruppo Linguaggio del corpo –
Linkedin   - Gruppo Linguaggio del corpo –
Telegram  http://telegram.me/formaementis

logo1

I migliori corsi in Linguaggio del corpo e micro-espressioni facciali li trovi solo presso FormaeMentis group.
Specialisti in linguaggio del corpo e PNL – Clicca qui – 

- dove potrò seguirti di persona durante tutto il seminario -